Campagne stampa/affissioni

La stampa e le affissioni sono, nonostante la loro storicità, tra gli strumenti cardine per ottenere/incrementare la riconoscibilità e il valore di marca. La diminuzione dei costi di concessione e l'amplificarsi dell'offerta fanno di questi canali una leva importante del communication mix. Che si tratti di una rivista B2B o B2B, che si tratti di un'affissione 4x3, una maxi affissione o di parapedonali, il messaggio cartaceo risulta ancora di forte appeal, deve pertanto essere studiato in modo idoneo e tenendo bene a mente il cambiamento radicale delle abitudini di consumo dell'utente. Finito il periodo dell'ago ipodermico (stimolo risposta), della teoria matematica dell'informazione, e superata anche la seppure innovativa teoria dei lovemark, una campagna stampa deve essere vista per la sua funzione più nobile, quella di entrare nella percezione valoriale del consumatore, creando con esso il punto di confidenza emotiva.

Associare ad una campgna il link ai social, utilizzare il qrcode e la realtà aumentata, significa creare un trait d'union tra classico e innovativo in grado di incrmentare esponenzialmente i benefici di una campagna.

Infine, pur non essendo una novità, è importante associare ad una campagna sempre una promozione, che permetta al committente di quantificare il ritorno dell'azione.

La realizzazione di una campagna stampa/ affissioni passa per le seguenti fasi interconnesse:

  • analisi del brand e dei competitor
  • pianificazione delle uscite in base al budget
  • ideazione del concept
  • focus group
  • declinazione del concept
  • monitoraggio delle uscite e verifica dei risultati.