Agenzia pubblicitaria in Italia

  • L'Aquila è una città di grande interesse storico e turistico. La regione Abruzzo del resto è in forte espansione, avendo puntato sul settore dell'industria del terziario e sulle attrattive date dal territorio, che vanta sia la montagna che il mare. L'Abruzzo ha quindi grandi potenzialità dal punto di vista dell'economia e si prevede un ulteriore ampliamento dei settori interessati. Non dimentichiamo poi che l'Abruzzo offre ottimi prodotti enogastronomici.

  • Potenza, bellissima città della Basilicata, è anche un attivo centro commerciale e indistriale. Tra le attività principali spiccano l'agricoltura, le aziende manifatturiere e della moda, in particolare quelle legate alle calzature, vera e propria perla all'occhiello della città. Potenza è inoltre un importante centro storico e culturale.

  • Il paesaggio calabrese si presenta come assolutamente vario e ricco di montagne, colline e pianure, con il blu del mare a fare da sfondo come una meravigliosa cartolina. E' una regione in piena espansione turistica, e non è difficile prevedere che nei prossimi anni questa diventerà (se non lo è già) la principale attività economica della regione. Catanzaro, il capoluogo di regione, è una piccola città sita sul versante ionico, ricca di storia e cultura classica come sanno essere gli insediamenti della ex Magna Grecia.

  • Chi visita Napoli e la Campania può scoprire un mondo fatto di architetture storiche, archeologia, natura, prodotti enogastronomici e colori unici. Caratteristiche che rendono la rendono il luogo ideale alla nascita di molte realtà aziendali, soprattutto piccole e medie imprese, che possono investire sulla bellezza, sulla creatività e sulla produzione gastronomica della Campania Felix per dare vita a prodotti sempre diversi, che investono la moda, la cultura, il settore enogastronomico e, soprattutto, quello turistico.

  • L'Emilia Romagna ha uno dei suoi punti di forza nel turismo, è una delle regioni italiane con le spiagge piu frequentate. L'unicità dei suoi prodotti fanno dell'agroalimentare un settore fondamentale. Ma non solo: industrie metalmeccaniche, farmaceutiche, chimiche. È una delle prime regioni tornate a crescere, con un +0,3 di Pil nel 2014. Una regione da sempre trainante.
    Bologna è una città nella top ten di tutte le classifiche, seconda città Smart d'Italia, nella classifica Icity Rate, per dinamicità efficienza, economia.

  • Trieste, capoluogo della regione Friuli Venezia Giulia, è il quindicesimo comune italiano per popolazione. La città è il fulcro di numerose attività economiche e culturali, unendo sinergicamente i caratteri tipici del mediterraneo e della civiltà mitteleuropea. A Trieste è presente una fervida attività industriale, attiva nel settore primario, secondario e terziario. Inoltre, non manca di attirare turisti da tutto il mondo per le sue bellezze storiche e artistiche.

  • Roma Caput Mundi è valido ancora oggi. La sua centralità nella politica del Paese Italia e l'innumerevole quantità di turisti che, giornalmente, la percorrono, fanno si che sia un punto strategico dove ubicare la sede aziendale. Infatti vi si trovano i maggiori loghi internazionali, e dove non sono presenti visivamente sul territorio, lo sono in pratica nei salotti buoni.

  • La Liguria e in particolare la città di Genova è una tra le regioni più attive e sviluppate del Nord Italia dal punto di vista dell'economia. I settori in cui eccelle sono il terziario, l'industria manifatturiera e ovviamente il turismo. Le specialità gastronomiche della regione sono conosciute in tutto il mondo, così come le splendide infrastrutture pensate per il soggiorno, in cui spiccano hotel accoglienti e centri multifunzionali per il relax e il divertimento.

  • Milano è sicuramente una delle città più importanti d'Italia: capitale della moda e della finanza, sede di Università prestigiose, questa città è un vero e proprio punto di riferimento in moltissimi settori. In realtà, come Milano, tutta la Lombardia riveste un ruolo fondamentale nell'economia italiana, grazie ad un elevato numero di industrie e di piccole e medie imprese che nascono e si sviluppano in questa regione, nelle differenti città o paesi.

  • Ancona è il principale centro commerciale della regione Marche. La città è molto attiva sia nel settore primario che in quello secondario e terziario. Una grande fetta delle entrate economiche di Ancona deriva dal turismo. Le principali attrazioni sono situate sul suo meraviglioso promontorio naturale. L'affluenza dei turisti da ogni parte del mondo è resa possibile anche dalla ottimale pubblicizzazione dei luoghi di interesse storico culturali.

  • Campobasso, splendida città del Molise, ospita tantissimi monumenti storici, oltre a due Accademie militari e una importantissima Università. Campobasso, insieme alla regione Molise, è molto attiva dal punto di vista industriale, specie per quanto riguarda il settore terziario. Campobasso è ricca di aziende, attività commerciali e ditte operanti nel territorio nazionale ed internazionale.

  • Torino, capoluogo del Piemonte, è una città in cui l'economia ha un posto di primaria importanza. I settori attivi sono tantissimi, sia nel settore dell'industria che in quello della pubblicità. Torino è inoltre conosciuta in tutto il mondo per i tanti monumenti storici che caratterizzano la città e per i locali in cui si svolge la movida serale, ricca di eventi e personaggi famosi.

  • Tra le più belle regioni del globo, secondo quanto decretato dalla National Geographic, la Puglia sta crescendo in maniera esponenziale per quanto riguarda l'attività turistica e commerciale. Gran parte delle risorse pugliesi sono concentrate nel suo capoluogo, Bari, città di forza del Mezzogiorno, che può contare su uno dei porti più importanti d'Italia, considerato come snodo determinante per i rapporti e i collegamenti con l'Oriente e la Penisola Balcanica, oltre che punto di scalo delle più celebri compagnie di navi da crociera del Mediterraneo. Grazie a questo exploit, gli imprenditori del capoluogo hanno potuto implementare i loro affari, puntando al raggiungimento dei target ambiti mediante un adeguato sistema di promozione.

  • Sardegna, terra di antichissimi popoli, attraversata da pirati e costellata di spiagge di sabbie finissime bagnate da acque cristalline.
    Natura incontaminata, buona tavola e tradizione sono tutti elementi che hanno solcato i meridiani e i paralleli del globo terrestre rendendo noto il suo nome ovunque, nel mondo.
    Sardinia: un nome, un brand.

  • Le bellezze della Sicilia attirano sempre un gran numero di turisti, pronti a scoprire le bellezze archeologiche, naturali ed architettoniche di città come Palermo, Agrigento e molto altro. Le caratteristiche di questa regione hanno da sempre fatto in modo che il turismo fosse uno dei pilastri dell'economia di città e paesi di mare, dando vita ad una serie di piccole e medie imprese, soprattutto nel campo alberghiero, della ristorazione, ma anche in campo artistico e culturale.

  • Toscana, culla del Rinascimento e della cultura italiana, patria di Dante e della nostra lingua.
    Nelle piazze del suo capoluogo ancora si respira un'aria densa di significati e contenuti artistici, che ben si sposano con la schiettezza dei suoi abitanti.
    Oggi la Toscana presenta un vivace terreno imprenditoriale, popolato da marchi blasonati, ma anche da distretti industriali di piccole e medie imprese molto operose, fino ad arrivare alle innumerevoli realtà artigianali che hanno reso il made in Italy famoso in tutto il mondo.

  • Il Trentino rappresenta agli occhi del visitatore uno degli esempi più significativi della forza della natura.
    Catinaccio, Dolomiti di Fassa, Pordoi, sono solo alcuni degli esempi della maestosità con cui la natura esprime il suo fascino, un fascino che non a caso è stato assunto a Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.

  • Perugia è una splendida città dell'Umbria, rinomata per la sua Università e per l'intensa attività economica, basata principalmente sul turismo e sul settore pubblicitario. Perugia vanta inoltre tantissimi monumento storici degni di interesse, che ne fanno un vero e proprio gioiello del centro Italia.

  • La Valle D'Aosta è una delle più belle regioni del Nord Italia. Il suo territorio è ricco di industrie e servizi dedicati al turismo, in cui abbondano infrastrutture di eccellente qualità. Aosta, in particolare, è in grado di regalare posti e location unici per una vacanza indimenticabile. Non a caso la Valle D'Aosta si poggia su una economia solida, che vede nel turismo e nella sua pubblicità la principale fonte di introito.